Arizer Air II

Arizer Air II vaporizzatore portatileArizer Air II è la versione aggiornata, più innovativa e migliorata sotto diversi punti di vista, dell’Arizer Air. Si tratta di un vaporizzatore portatile per erbe, con metodo di inalazione diretta e temperatura regolabile, potenziato da una batteria rimovibile 18650 che garantisce una lunga durata di utilizzo.

Il dispositivo è dotato di una funzione di spegnimento automatico, in grado di economizzare la batteria. Riscalda rapidamente, raggiungendo le temperature fino ad un minuto e mezzo, fino a un massimo di 220 °C. Questo prodotto è garantito dalla Arizer per 2 anni. Adesso, analizziamo più dettagliatamente le principali caratteristiche di questo dispositivo.

» Vai al comparatore prezzi

Design e materiali di costruzione

Il vaporizzatore Arizer Air II ha mantenuto lo stesso design e le stesse dimensioni della prima versione. I materiali di ottima qualità con cui è stato fabbricato lo rendono robusto e piacevole al tatto. Questo dispositivo è pratico da utilizzare, tascabile e può essere portato con sé ovunque.

È dotato di tubi in vetro con un cappuccio in gomma che consentono all’utilizzatore di ricaricare, in tutta comodità, il proprio materiale vegetale da vaporizzare. Inoltre, prendendo in considerazione le indicazioni della propria clientela, la Arizer ha modificato il design incorporando dei filtri a rete in acciaio inox ad hoc, con lo scopo di evitare di far entrare all’interno del condotto d’aria delle micro particelle che non rendono puro il vapore.

Qualità del vapore

Grazie alla presenza delle sue parti interne in vetro borosilicato, proprio come la versione precedente, anche l’Arizer Air II garantisce un aroma purissimo, in quanto le erbe riscaldano senza entrare in contatto con le parti elettriche del dispositivo, producendo un vapore genuino e di grande qualità.

Gli altri dispositivi con metodo di riscaldamento a conduzione, al momento disponibili sul mercato, molto spesso tendono a “cuocere” le erbe non facendo pervenire del tutto l’aroma delle erbe. Questo inconveniente di non poco conto, invece, con l’Air II non si verifica in quanto è in grado di conservare l’aroma per tantissime inalazioni.

Autonomia della batteria

Come accennavamo prima, la batteria del vaporizzatore Arizer Air II è molto più potente del dispositivo precedentemente immesso sul mercato ed è in grado di garantire una potenza maggiore del 50%. La batteria 18650 dell’Arizer Air II ha una capacità di 3000 mAh ed è intercambiabile.

Consente di utilizzare questo il dispositivo al massimo della temperatura per circa sei sessioni di 13 minuti ciascuna per ricarica. Si ricarica facilmente, ovunque ci si trovi, attraverso un cavo USB. Per una ricarica completa della batteria occorrono circa 90 minuti.

Come si usa l’Arizer Air II

Grazie alla presenza di un display OLED molto nitido, personalizzare la propria temperatura di vaporizzazione è un gioco da ragazzi quando si utilizza Arizer Air II. La temperatura, infatti, sarà regolata con precisi aumenti o riduzioni di un grado. Visualizzando lo schermo, inoltre, l’utilizzatore ha anche la possibilità di tenere sotto controllo, durante l’utilizzo, il livello di autonomia della batteria.

Si può anche configurare nel modo desiderato lo spegnimento automatico, scegliendo l’intervallo di tempo per attivare questa funzione che risparmia la batteria e assicura un utilizzo prolungato del vaporizzatore.

Anche le operazioni di pulizia e manutenzione del vaporizzatore Arizer Air II possono essere eseguite da chiunque in tutta semplicità: infatti, basta utilizzare una salvietta imbevuta di alcol isopropilico (alcol bianco) per pulire sia la retina sia il bocchino in vetro, in modo da rimuovere qualunque detrito o materiale rimasto all’interno del dispositivo.

Conclusioni

Dopo il grande successo della prima versione, la Arizer propone ai propri clienti Air II, un vaporizzatore portatile che mantiene lo stesso design e la stessa praticità di utilizzo dell’originale, ma in più garantisce delle prestazioni superiori rispetto ad Arizer Air, grazie alla presenza di una batteria più potente.

La qualità del vapore prodotto è ottima in quanto l’aroma delle erbe per più inalazioni. Questo dispositivo è sicuramente consigliato sia agli utilizzatori esperti, che magari già conoscono la versione precedente, sia ai novizi che hanno bisogno di un vaporizzatore di qualità con cui fare pratica e che possa durare nel tempo. Considerate tutte le caratteristiche analizzate in questa recensione, possiamo affermare che Arizer Air II è un prodotto altamente consigliato, così come anche il Solo II, in quanto entrambi rispecchiano un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Vaporizzatore Arizer Air II

Confronto prezzi online

Prezzo aggiornato alle 15:44:36 del 15/11/2017