Vaporizzatori portatili DaVinci: Classic ed Ascent

In giro per il web e nei forum, c’è molta perplessità riguardo due modelli di vaporizzatore DaVinci. Rispettivamente, il DaVinci Classic e DaVinci Ascent vengono fraintesi sul web per via di particolarità differenti che soddisfano due tipologie diverse di esigenze e comodità.vaporizzatore-portatile-davinci-ascentAbbiamo deciso di presentare questi due vaporizzatori portatili mettendo in risalto le loro rispettive peculiarità e caratteristiche.
In via generale i due vaporizzatori sono molto simili, il DaVinci Classic è economico e leggero, studiato per non contraffare il sapore del vapore con quello della plastica, mentre il DaVinci Ascent, leggermente più costoso del primo, presenta caratteristiche elettroniche avanzate.

Vaporizzatore DaVinci Classic

Il modello Classic di DaVinci è il primo prodotto dalla compagnia con base a Las Vegas. Il vaporizzatore Classic si presenta come un semplice vaporizzatore portatile digitale, con dimensioni più piccole di un normale pacchetto di sigarette.
Può essere usato sia per erbe secche che per oli ed altri estratti. Attualmente, è uno dei vaporizzatori portatili più venduti al mondo, se non uno dei migliori in rapporto qualità/prezzo.

Livelli di temperatura

L’enorme successo a livello mondiale di questo dispositivo portatile è dovuto alla grandezza, alla leggerezza ed alla possibilità di poter impostare la temperatura ad un valore esatto. La massima temperatura a cui può essere impostato è di 220 °C, valore standard per la maggior parte dei vaporizzatori.

Qualità del DaVinci Classic

La qualità del vaporizzatore DaVinci Classic è mantenuta elevata dal materiale studiato appositamente per non rendere il sapore del vapore sgradevole, cioè eliminando i retrogusti di plastica che spesso puoi accusare se utilizzi vaporizzatori di scarsa qualità. Mi è capitato in passato di dover acquistare vaporizzatori a basso prezzo, cui qualità e funzionalità non hanno soddisfatto le mie aspettative. È per questo motivo che, al fattore del gusto, va aggiunto proprio il fattore di efficienza come dispositivo.
La tecnologia con cui è realizzato permette un maggiore controllo sulla sicurezza stessa del dispositivo e della sua durata nel corso degli anni. Il design e il materiale di alta qualità sono studiati per evitare surriscaldamenti eccessivi di componenti plastiche, fattore che incide anche sulla salute della persona che ne fa uso.

Come si usa

davinci-vaporizzatore-portatile-classic
Disponibile in diversi colori

Il vaporizzatore DaVinci Classic è molto semplice da usare: non c’è nessun periodo di latenza in cui dovrai essere costretto ad impararne pienamente l’utilizzo. La procedura è la seguente: apri la camera di calore, inserisci il materiale che più preferisci; dunque premi il tasto di accensione (che troverai sulla faccia laterale del vaporizzatore), ed usa i pulsanti + e per impostare la temperatura che più crederai adeguata per le tue esigenze.

Se non hai idea di come usare la temperatura, ricorda: minore la temperatura maggiore il gusto che sentirai (ideale al mattino); maggiore la temperatura maggiore l’effetto che avrà su di te (ideale la sera). Premi, infine, il pulsante per attivare il processo di riscaldamento. Attendi alcuni secondi e poi inizia pure ad inalare.
In sintesi: se cerchi un vaporizzatore che sia piccolo e di qualità, ad un prezzo non eccessivamente alto, allora il vaporizzatore DaVinci Classic fa per te.

Prezzo del Vaporizzatore DaVinci Classic

La comodità è che non dovrai acquistarlo da siti internazionali con elevate spese di spedizione e problemi su tasse alla dogana, poiché vaposhop.it vende e spedisce in Italia il vaporizzatore DaVinci Classic.


Il prezzo del DaVinci ascent è di 146 €, che rispetta a pieno il rapporto qualità/prezzo. Sul sito troverai anche accessori di pratico ed efficiente utilizzo.

Vaporizzatore DaVinci

Confronto prezzi online

  • Ottimo rapporto qualità/prezzo;
  • Facile da utilizzare e regolare;
  • Design discreto;
  • Temperatura regolabile;

Prezzo aggiornato alle 13:25:16 del 20/09/2017

 

Vaporizzatore DaVinci Ascent

Vaporizzatori portatili DaVinci Ascent
Disponibile in differenti colorazioni

Il vaporizzatore Ascent DaVinci mantiene una qualità ottimale del vapore, ha una grande camera per la combustione del materiale ed è caratterizzato da valori regolabili di temperatura. La miglior caratteristica del vaporizzatore portatile in questione è la durata media della batteria. Può durare infatti fino ad un’ora di utilizzo consecutivo, o quattro sessioni da quindici minuti l’una. Mediamente dura più dell’85% dei vaporizzatori portatili.
Anche il vaporizzatore Ascent può essere usato per vaporizzare oli, erbe secche e concentrati. È consigliato pulire bene la camera qualora si usi del concentrato o comunque estratti di vario genere. L’Ascent presenta due diversi pulsanti (+ e ) per permetterti di controllare la temperatura per soddisfare al meglio le tue esigenze.

Dimensioni e portabilità

La grandezza dell’Ascent è una delle peculiarità che più piace di quest’ultimo. È grande quanto un iPhone 5, il che lo rende ideale e comodo da tenere in tasca. Il peso dell’Ascent è di circa 190 grammi.

Camera di calore e vapore

Il vaporizzatore Ascent si riscalda, dal momento dell’avvio, in 50 secondi, mediamente. Questa durata dipende anche da vari fattori come la temperatura iniziale e la varietà di erba o estratto che si usa all’interno della camera di calore. In linea di massima, il vaporizzatore Ascent possiede una camera molto grande, con sessioni di vaporizzazione che possono durare fino a 45 minuti! Una sessione di 45 minuti si ottiene con approssimativamente 0.4 grammi di erba secca.

Design

I tubi interni che permettono la conduzione del vapore sono progettati interamente in vetro e permettono dunque una maggiore ed estrema purezza del vapore, preservandone il gusto. Anche il boccaglio è presentato in vetro, ed è possibile rimuoverlo dal corpo del vaporizzatore, dopo averlo utilizzato, per evitarne la rottura. Il tubo per l’aria è rimovibile allo stesso modo, per permetterne la pulizia.
La cosa che più colpisce del vaporizzatore DaVinci Ascent è che è perfino possibile programmare il dispositivo in modo tale da personalizzare l’uso dello stesso: infatti, potrai regolarlo indicandogli di aumentare la temperatura ogni tre minuti, per avere un cambiamento graduale dell’esperienza di vaporizzazione.


All’interno del vaporizzatore è presente anche un accelerometro, un sensore di movimento che capirà automaticamente quando il vaporizzatore non sarà più vicino alla bocca, quindi non più in uso. In questo modo permetterà all’intero di sistema di preservare la batteria per futuri utilizzi.

Prezzo e Accessori

Il prezzo del vaporizzatore DaVinci Ascent è di 195 €, e potete trovarlo su Vaposhop.
Nella scatola ci saranno alcuni accessori, come 2 boccagli in vetro, l’astuccio in velluto, il caricatore a muro, 2 vasetti in vetro per oli ed estratti e 2 tubi interni in vetro per la conduzione del vapore puro.

Vaporizzatore DaVinci Ascent

Confronto prezzi online

  • Il miglior dispositivo portatile per rapporto qualità/prezzo;
  • Il boccaglio in vetro fa apprezzare gli aromi delle vostre erbe;
  • Autonomia fino a 2-3 ore;
  • Temperatura regolabile;

Prezzo aggiornato alle 13:25:16 del 20/09/2017

 

Potrebbe interessarti anche…

Come scegliere il tuo primo vaporizzatore per erbe

Recensione vaporizzatore portatile PAX2

Vaporizzatore DaVinci
di Il Ganjanauta

Vaporizzatori portatili DaVinci: Classic ed Ascent
4.1 (82.77%) 65 votes