Vaporizzatore Volcano: recensione, opinioni e prezzi

Se vi siete appassionati al mondo del vapore senza dubbio avrete sentito parlare del Volcano, il vaporizzatore più famoso della sua categoria. Prodotto dall’azienda tedesca Storz & Bickel, questo dispositivo rappresenta un miracolo dell’ingegneria: unisce, infatti, una qualità del vapore eccellente a materiali di primissima scelta.vaporizzatore-volcano-digit-classic
In questa recensione scopriremo insieme le due versioni attualmente disponibili in commercio, cioè i modelli Classic e Digit, oltre ai due differenti sistemi di valvole che montano, il Solid Valve e l’Easy Valve. Ti consiglierò anche dove poterlo acquistare online dai migliori siti in Italia.

» Vai al comparatore prezzi

Volcano Classic o Volcano Digit?

La prima decisione che vi troverete ad affrontare se avete messo gli occhi su questo vaporizzatore sarà quella di scegliere tra le due versioni al momento sul mercato: il modello Classic ed il Digit. La principale differenza che c’è tra questi due dispositivi sta nella regolazione della precisione. Entrambi sono due vaporizzatori da tavolo a convezione ed il Volcano Digit ha un display LED che permette di regolare la temperatura di vaporizzazione in maniera veramente molto precisa, cosa che non ha la versione Classic, che è però provvisto di una manopola.

Altra differenza da evidenziare nella versione digitale del Volcano è l’autospegnimento dopo 30 minuti di non utilizzo. Questa funzione è stata aggiunta per risparmiare energia e preservare la longevità delle parti riscaldanti del Volcano.

Unica nota negativa è il prezzo di questo modello: ben 100€ in più rispetto alla versione analogica.

Il Volcano Classic, come già detto in precedenza, rappresenta l’alternativa analogica del Digit. In realtà questo modello è il più famoso, grazie ai numerosi anni di servizio nel mondo della vaporizzazione delle erbe. La nuova versione ha solamente aggiunto il display digitale e l’autospegnimento, quindi se non siete interessati a queste comodità in più potete benissimo scegliere questo apparecchio.

Sebbene non si abbia la possibilità di vedere precisamente la temperatura, il pomello per la regolazione a nove livelli (1 = 130°C fino a 9 = 230°C) risulta facilissimo da utilizzare. Raccomando di cominciare con qualche palloncino a 5 per poi passare a 7.

Altra nota di vitale importanza è la garanzia. La casa costruttrice propone una garanzia di ben 3 anni che copre sia i difetti di costruzione dell’unità, della camera di carico e dei palloncini.

Easy Valve o Solid Valve?

Un’altra scelta che vi troverete a fare sarà quella tra i due differenti sistemi di inalazione: l’Easy Valve ed il Solid Valve.

easy-valve-solid-valve

Il primo sistema permette di vaporizzare molto più velocemente, in quanto il kit è già provvisto di una valvola collegata: ogni set comprende 5 sacchetti pronti per l’uso. La manutenzione è pressoché nulla: ogni sacchetto dura dai cinque-sei mesi ad un anno. Capirete di dover buttare il sacchetto quando diventerà tutto appiccicoso.


Oltre ai pro, però, ci sono anche i contro. Tra questi c’è che nel lungo periodo l’Easy Valve si rivela essere veramente molto dispendioso, oltre al fatto che non c’è possibilità di personalizzare la lunghezza del palloncino.

In Vendita
Palloncini Easy Valve per Volcano
Palloncini Easy Valve per Volcano

  • Facili da usare;
  • Durano dai 6 ai 12 mesi;
  • Non si può personalizzare la grandezza;

Il Solid Valve, invece, è un ottimo investimento a lungo termine. Viene anche consigliato dalla ditta produttrice, sebbene sia un po’ più difficile da montare per chi ha appena cominciato. Una volta presa la mano e finito il rotolo da 3 metri potrete utilizzare dei comunissimi sacchetti da forno, il che si traduce in un costo irrisorio.

In Vendita
Palloncini Solid Valve
Palloncini Solid Valve

  • Rotolo da 3 metri;
  • Sostituibili da sacchetti per forno;
  • Personalizzazione della grandezza;

C’è da notare che va fatta continua manutenzione per non danneggiare tutte le innumerevoli parti che compongono il sistema di inalazione Solid Valve.

Vaporizzatore Volcano: opinioni e prezzo

Ci troviamo senza dubbio di fronte ad un’interessante prodotto. Utilizzare un Volcano è uno dei modi più facili ed efficienti per vaporizzare erbe, oli e concentrati. La qualità del suo vapore non ha niente a che fare con gli altri modelli da tavolo ed anche portatili: è denso e molto voluminoso, il che rende l’esperienza visiva molto piacevole (avete mai provato a farci i cerchietti? 🙂 ). Ovviamente la densità è correlata direttamente a quanto finemente tritate il vostro materiale. A differenza di molti altri vapo in commercio, il Volcano permette di vedere distintamente il vapore. Tanti vaporizzatori elettrici necessitano di una costante pulizia e manutenzione a causa dell’accumulo di residui in alcune zone: questo non ha di questi problemi.

L’unica nota negativa che potrebbe scoraggiarvi dall’acquisto è il prezzo: potrebbe sembrare proibitivo, ma vi ricrederete considerando che è un investimento a lungo termine, visto che ammortizzerete moltissime spese. Nel mercato dei vaporizzatori, sinceramente, si paga per ciò che si ottiene. Non c’è nessun hype mediatico, nessuna azione di marketing esagerata, quindi per fortuna la qualità rimane il metro di giudizio migliore. Ecco una comparazione di prezzi dei migliori shop online.

Vaporizzatore Volcano Classic

Confronto prezzi online

  • Migliore qualità e densità del vapore sul mercato;
  • Facile da usare;
  • Pochissima manutenzione richiesta;
  • 3 anni di garanzia del produttore;

Prezzo aggiornato alle 15:44:36 del 15/11/2017

Vaporizzatore Volcano Digit

Confronto prezzi online

  • Auto-spegnimento;
  • Display LED per un controllo della temperatura molto preciso;
  • 3 anni di garanzia del produttore;

Prezzo aggiornato alle 15:44:36 del 15/11/2017

Se non siete ancora convinti posso dirvi che se volete provare quest’esperienza e vi trovate ad Amsterdam, potrete recarvi in quasi tutti i coffee shop e chiedere se potete noleggiare un Volcano. Ve ne daranno uno da usare all’interno del locale e sperimentare i sapori dei vari strain disponibili. Se non l’avete mai fatto, fatelo. Ne vale la pena. La quantità di cannabis da metterci è molto meno di una canna, assicurando però una fattanza di qualità.

Il Volcano rimane una delle scelte particolarmente consigliate per chi utilizza i vaporizzatori a scopi terapeutici (cannabis medica o aromaterapia). Il vapore prodotto non irrita la gola od il naso, non lasciando tracce di muco o di irritazione. Grazie all’assenza di combustione potrete assaporare realmente i sapori delle erbe, cosa che con uno spinello non è possibile provare.

Dove comprare il vaporizzatore Volcano?

Ci sono molti posti dove poter comprare il vaporizzatore Volcano, sia online che nei negozi specializzati. Quello che ho notato andando a spulciarmi il web è che i prezzi possono variare di molto. Trovarlo usato, magari su eBay o Amazon, non sempre si rivela essere la scelta migliore: si risparmia, certo, ma non si sa praticamente nulla di questi dispositivi. Non conosci se sono ancora coperti da garanzia, se la presa per la corrente è di tipo europeo oppure se la foto che state vedendo sullo schermo rispecchi fedelmente il prodotto che vi arriverà a casa.