Sour Diesel

La Sour Diesel è una delle varietà di tipo sativa che dovresti provare assolutamente se non l’hai ancora fatto.

Essendo una delle prime varietà ad essere state create, la documentazione riguardante la sua linea genetica è molto povera di informazioni, e non è semplice ricostruire gli elementi dell’equazione usata per creare tale strain.


sour-diesel

Alcuni credono che la varietà provenga semplicemente da un fenotipo di Chemdawg, cruciale per la parte Sativa dell’equazione; altri credono alla teoria più diffusa, e accreditata oggigiorno, che vede questo strain come il risultato di un incrocio tra Original Diesel (Chemdawg x Super Skunk x Northern Lights) ed uno sconosciuto fenotipo di Skunk (Skunk x Hawaiian x Northern Lights).

La Sour Diesel, creata agli inizi degli anni ’90, è a volte chiamata semplicemente Sour D, ed è una tonificante varietà a dominanza Sativa (per più del 90%) ed è così chiamata per via del suo pungente aroma, molto simile all’odore del diesel. Questa varietà comporta effetti molto energetizzanti per il cervello. Questo strain è rinomato anche per la lucidità dei sogni che l’utilizzo ne comporta.

Semi di Sour Diesel

La Sour Diesel fiorisce solitamente in 3 settimane, ed è in grado di raggiungere i due metri di altezza. Perché si possa procedere con il raccolto, bisogna aspettare mediamente 12 settimane per la coltivazione indoor, mentre, se si coltiva outdoor, bisogna attendere l’arrivo del mese di Ottobre.

Sia che cresca indoor o outdoor, la Sour D sarà in grado di produrre, nella media, un raccolto una quantità che va dai 450 ai 550 grammi per metro quadro.

Per quanto ne sappia, questa varietà si può trovare solo sotto forma di clone, ed è spesso molto difficile da trovare. A causa della scarsezza di questo strain, ci sono molti ibridi che provano ad emulare la vera botta che ti da la Sour D. Alcune ci vanno anche vicino, ma non è la stessa cosa.

Proponiamo di seguito lo strain offerto da Royal Queen Seeds ed altri tre ibridi (Strawberry, Sour Kush e Raspberry) che sono tra i migliori sul mercato in qualità di varietà ottenibili dalla Sour Diesel.

In Vendita 1
Sour Diesel (Royal Queen Seeds)
Sour Diesel (Royal Queen Seeds)

  • Altezza media: 125 cm
  • 75% Sativa – 25% Indica
  • Raccolto: fino a 70 g per pianta per pianta outdoor
  • Genetica: Original Diesel x (Northern light x Shiva x Hawaiian)
  • Tempo di fioritura indoor: 85 giorni
  • Disponibile in bustine da 3 o 5 semi

In Vendita 2
Sour Diesel Autofiorente (Dinafem Seeds)
Sour Diesel Autofiorente (Dinafem Seeds)

  • Altezza media: 120 cm
  • Genetica: Sour Diesel x Haze 2.0 Auto
  • Tempo di fioritura indoor: 70 giorni
  • Disponibile in bustine da 3 semi

In Vendita 3
Raspberry Diesel (Humboldt)
Raspberry Diesel (Humboldt)

  • Genetica: Cherry Afghan x Sour D
  • Tempo di fioritura indoor: 65 giorni
  • Disponibile in bustine da 3 semi

In Vendita 4
Strawberry Sour Diesel (Devil's Harvest)
Strawberry Sour Diesel (Devil's Harvest)

  • Genetica: SSDiesel x SSDiesel
  • Tempo di fioritura indoor: 52 giorni
  • Disponibile in bustine da 5 semi

In Vendita 5
Sour Diesel (Reserva Privada)
Sour Diesel (Reserva Privada)

  • Altezza media: 115 cm
  • Genetica: (’91 Chemdawg x Mass Super Skunk/NL) x DNL
  • Tempo di fioritura indoor: 70 giorni
  • Disponibile in bustine da 6 semi

Effetti

Abbiamo detto che la Sour Dè una varietà Sativa di cannabis. Esso produce effetti rapidamente, e dà un enorme apporto di energia al nostro cervello, facendoci sentire risollevati, come se la nostra testa fosse leggerissima.


Sour Diesel
5 (100%) 2 votes
Induce anche un prolungato senso di sollievo per quanto riguarda i dolori; stress e stati d’ansia sono trattati con questa varietà, che è una delle scelte migliori tra i pazienti che utilizzano marijuana a scopo medico. Inoltre, alcuni suggeriscono che possa essere molto d’aiuto per alleviare i sintomi dei pazienti con depressione cronica.