Vanilla Kush

La Vanilla Kush è una nuova varietà di cannabis a predominanza indica ed è una delle specie più fragranti, profumate e potenti che i ragazzi della Barney’s Farm abbiano mai offerto. Le genetiche di questo strain arrivano dal Kashmir e dall’Afghanistan.


Gli aromi sono intensi, mentre le cime sono soffici punteggiate da tricomi rossi e dorati, che ricordano la vaniglia o la lavanda, con un tocco di limone e buccia d’arancia.

vanilla-kush-articolo

Nel 2009 ha ottenuto il secondo posto nella prestigiosa competizione High Times Cannabis Cup nella categoria coffee shop e seed bank.

Semi di Vanilla Kush

La Vanilla Kush è abbastanza facile da coltivare per i novizi e cresce bene sia indoor che outdoor, risultando essere una pianta molto compatta, non supera i 60cm ed il ciclo termina in circa 8 settimane.
Il contenuto di THC è veramente importante, si parla del 22%. È una delle kush più potenti attualmente in circolazione. I semi di questo strain proposti qui di seguito sono da intendersi meramente con lo scopo di collezionarli.

In Vendita
Vanilla Kush (Barney's Farm)
Vanilla Kush (Barney's Farm)

  • Prevalentemente Indica
  • Resa al chiuso: 600 g/m²
  • Tempo di fioritura: 63 giorni
  • THC 22%
  • Disponibile in bustine da 3 o 5 semi

Effetti della Vanilla Kush

Vanilla Kush
4.5 (90%) 6 votes
Il sapore della Vanilla Kush risulta essere veramente molto dolce, speziato e floreale. Poiché si tratta di una varietà indica, se la proverete sentirete la mente intorpidirsi ed i muscoli rilassarsi. L’euforia e la felicità sono effetti molto comuni quando si fuma questo strain.

In ambito terapeutico potrebbe rivelarsi ottima per i problemi di artrite. Tra gli effetti non desiderati ci sono anche bocca secca ed occhi rossi.