White Cheese

La White Cheese è un ibrido a predominanza indica creato attraverso l’incrocio di due varietà molto famose: la Cheese e la White Widow. La celebrità acquisita da questa varietà è dovuta soprattutto al suo odore di formaggio con un gusto pungente.


L’aver unito questi due strain permette di avere la crescita ed il sapore della Cheese, la resa e la produzione di resina tipica della White Widow.

white-cheese-dinafem

La WC nasce con l’intento di creare una pianta che unisse il meglio dei due genitori. È una pianta molto rigogliosa, nonostante abbia un’altezza media e si presti bene ad essere coltivata sia dai principianti che dalle persone un po’ più esperte.

Semi di White Cheese

Dinafem Seeds è nota nel mondo dei semi da circa 10 anni. La qualità dei suoi semi è eccelsa e gli strain che si possono trovare accontentano praticamente tutti i gusti. Abbiamo deciso di scegliere la loro varietà autofiorente di White Cheese perché risulta essere veramente molto semplice da utilizzare.

In Vendita
White Cheese Autofiorente Femminizzata (Dinafem Seeds)
White Cheese Autofiorente Femminizzata (Dinafem Seeds)

  • Altezza Media
  • Fiorisce in 75 giorni
  • 90% Indica – 10% Sativa
  • Produzione indoor: 40-130 g/m²
  • Disponibile in bustine da 3 semi

Effetti

Questo strain può essere utilizzato anche per le sue proprietà terapeutiche: il contenuto di CBD è medio, quindi perfetto per ansia, dolore cronico, nausea e stress. Il contenuto di THC, invece, risulta essere medio/alto.

Utilizzata in ambito ludico e ricreativo, questa varietà di ganja da effetti rilassanti non troppo marcati. Comincia tutto con un ronzio tra la nuca ed il collo che può lasciarvi un attimo perplessi e farvi chiudere. Dopodiché potreste sentirvi un po’ stanchi e sonnolenti: se vi lasciate andare potreste farvi una bella dormita che vi farà dimenticare tutta la stanchezza della giornata.

Come giustamente potreste intuire dal nome, la White Cheese ha un sapore molto marcato di formaggio. L’unione con la Vedova Bianca permette di mitigare un po’ il pungente aroma di questo strain, donandogli note dolci e floreali, che penetra in modo molto irruento quando la si sta fumando. Una delle migliori qualità degli ultimi anni! Consigliata.

Origini

La Cheese è una delle varietà più popolari in Regno Unito dagli anni 90. Il boom che fece sul mercato inglese è quasi paragonabile a quello della OG Kush in California negli stessi anni. Questo strain risulta essere più famosa in Europa ed in Gran Bretagna rispetto agli USA. La diffusione della Cheese si deve principalmente al fatto che è possibile incrociarla facilmente ottenendo degli ibridi molto stabili e produttivi, come la Cheesiel, la Blue Cheese ed altri. E sì, si chiama così per via del suo forte sapore di formaggio.


White Cheese
5 (100%) 3 votes
La White Widow è una varietà pluripremiata in numerose Cannabis Cup: vanta il primo premio nella High Times Cup del 1995. La sua caratteristica principale è l’essere parecchio resinosa e la capacità di stupire anche gli utenti più esperti. Sebbene molte banche semi abbiano la propria versione di questa varietà, più o meno tutte hanno le stesse caratteristiche, rendendo questo strain uno dei più noti e longevi di sempre.