Vaporizzatori a fiamma: guida alla scelta

vaporizzatori a butanoI vaporizzatori portatili, elettrici e non sono una realtà sempre più interessante. Tra le soluzioni che destano maggiore interesse è possibile includere i vaporizzatori a fiamma. Sul web si trovano tantissime informazioni in merito. Noi, per aiutarti a capire meglio la situazione, abbiamo deciso di preparare la guida che puoi trovare nelle prossime righe.

La maggior parte dei vapo sono elettronici, molti con display e possibilità di regolare la temperatura. Utilizzano quindi una batteria con lo scopo di convertire l’energia in calore fondamentale per raggiungere le temperature di vaporizzazione. I vaporizzatori a butano funzionano in maniera chiaramente differente. Vengono infatti alimentati con il calore del fuoco di un accendino o di una torcia.

una torcia al butanoIl riscaldamento avviene indirettamente, così da evitare che l’erba si bruci. In poche parole, la fiamma riscalda un materiale, che può essere acciaio o vetro, e il suddetto calore viene poi trasferito all’erba, vaporizzandola.

Questo metodo, che si basa sul riscaldamento indiretto, è detto a convezione. Non bisogna però dimenticare che un po’ di combustione avviene comunque, soprattutto se il calore viene applicato per un ampio lasso di tempo.

Il miglior antidoto per gestire la situazione da questo punto di vista è senza dubbio la pazienza. Con il tempo, questi vaporizzatori magari inizialmente difficili da utilizzare, possono essere gestiti benissimo.

Vantaggi

I vantaggi dei vaporizzatori a fiamma sono diversi. Ricordiamo innanzitutto la possibilità di utilizzarli sempre. Con un vaporizzatore a batteria, se quest’ultima è scarica e non si ha a disposizione una presa, diventa tutto molto difficile.

Inoltre, grazie al design più semplice, anche il prezzo ha il suo perché, questo senza mettere assolutamente in secondo piano la qualità tecnica.

Concludiamo ricordando che, in considerazione dell’assenza di parti in plastica, è notevolmente migliore l’aroma. Detto questo, vediamo assieme le caratteristiche i migliori 5 dispositivi in questa categoria.

VapCapM

vaporizzatore a fiamma dynavap vapcap m
Prodotto made in USA relativamente innovativo, è lungo poco più di 90 centimetri ed è realizzato al 100% in acciaio inox di grado medico. Dotato di un cappuccio indicatore della temperatura che emette uno scatto una volta raggiunto il livello di calore desiderato, garantisce un vapore estremamente aromatico. Vaporizzatore raffinato alla portata di tutti, può essere utilizzato anche con la resina. Per utilizzarlo al meglio, è consigliabile ricorrere a un accendino a butano. Per apprezzare maggiormente il vapore, è possibile anche provare ad usarlo con un bubbler, come ad esempio il The Honey, per filtrare e raffreddare il vapore.

VapCap M

VapCap M

Confronto prezzi online

Prezzo aggiornato alle 17:26:14 del 28/07/2018


Iolite

Questo vaporizzatore è un mix tra design innovativo ed eccellenza tecnica. Perfettamente tascabile, è pronto all’uso dopo meno di un minuto dall’accensione. Contraddistinto da un design leggero, ha un peso, senza gas, inferiore a 80 grammi.

Iolite Original

Iolite Original

Confronto prezzi online

  • Non ha bisogno di batterie
  • Molto compatto
  • Vapore prodotto di buona qualità

Prezzo aggiornato alle 17:26:13 del 28/07/2018

Vaponic

Vaporizzatore in Vetro Vaponic
Vaponic è un vaporizzatore a fiamma realizzato in vetro borosilicato, acciaio inox e silicone di grado medico. Questo mix tecnico, consente di apprezzare un vapore estremamente aromatico. Le nuvole si ottengono con un po’ di impegno, ma ne vale davvero la pena!

Vaporizzatore Vaponic

Vaporizzatore Vaponic

Confronto prezzi online

  • Costruito in vetro borosilicato;
  • Qualità del vapore ottima grazie al vetro;
  • Curva di apprendimento per sfruttarlo a pieno;
  • Eccellente per le erbe non tritate;

Prezzo aggiornato alle 17:26:14 del 28/07/2018

Vaponic Plus

Vaponic Plus

Confronto prezzi online

Prezzo aggiornato alle 17:26:14 del 28/07/2018

Sticky Brick

Questi innovativi vaporizzatori di legno a butano, davvero particolari da vedere, sono disponibili in diversi modelli e in altrettante rifiniture. La loro principale peculiarità riguarda il fatto che sono lavorati a mano. Il vapore a convezione è molto intenso e, secondo molti utilizzatori, estremamente delizioso!

Sticky Brick Flip Brick

Sticky Brick Flip Brick

Confronto prezzi online

Prezzo aggiornato alle 17:26:14 del 28/07/2018
Sticky Brick Junior

Sticky Brick Junior

Confronto prezzi online

Prezzo aggiornato alle 17:26:14 del 28/07/2018
Sticky Brick OG Brick

Sticky Brick OG Brick

Confronto prezzi online

Prezzo aggiornato alle 17:26:14 del 28/07/2018
Sticky Brick Hydro Brick Maxx

Sticky Brick Hydro Brick Maxx

Confronto prezzi online

Prezzo aggiornato alle 17:26:14 del 28/07/2018

Vaporgenie Classic

Eccoci a parlare di un vaporizzatore a fiamma molto apprezzato. La sua principale caratteristica riguarda la forma a pipa. Questo aspetto è molto apprezzato. Non a caso, il vaporizzatore in questione è sul mercato da più di dieci anni.

Il riscaldamento avviene applicando una fiamma al filtro. L’aria calda che attraversa l’erba, poi, produce un ottimo vapore a convezione. Questo processo richiede che l’utilizzatore affini il proprio approccio tecnico. Per utilizzare questo vaporizzatore, che ha un prezzo inferiore ai 50 euro ed è disponibile in diversi colori, è consigliabile utilizzare il fuoco di un accendino.

Vaporgenie

Vaporgenie

Confronto prezzi online

Prezzo aggiornato alle 17:26:14 del 28/07/2018
Vaporizzatori a fiamma: guida alla scelta
4.6 (92.5%) 8 votes

Fonte immagine inizio articolo: The Herb Cafe/Instagram