Sticky Brick Junior: recensione del vaporizzatore a butano in legno e vetro

Vaporizzatore a butano Sticky Brick JuniorSe si parla di vaporizzatori a butano, Sticky Brick Junior spicca senza dubbio per efficienza e convenienza economica. Abbiamo preparato una guida che approfondisca le principali peculiarità di questo modello, il più piccolo dell’universo Sticky Brick Labs.

Sticky Brick Junior

Sticky Brick Junior

Confronto prezzi online

Prezzo aggiornato alle 16:13:18 del 17/10/2018

Come si usa

Prima di iniziare a parlare delle caratteristiche di questo vaporizzatore a butano, ricordiamo che è composto da mattoncini con calamita, facilmente assemblabili tra loro. Il prodotto però arriva già montato, onde evitare qualsiasi problema. L’utilizzo è molto semplice, la modalità è la seguente:

  • Aggiungere le erbe, ponendo attenzione perché non risultino troppo macinate
  • Impostare il bocchino grande o quello piccolo a seconda delle proprie preferenze
  • Riposizionare tutti i brick
  • Regolare la fiamma della torcia tenendola a circa 2 cm di lunghezza.
  • Inalare molto lentamente, finché il vapore non sarà visibile e allo stesso tempo percepito

Controllo della temperatura

Anche questo fattore, ha come parola d’ordine la semplicità. Per regolarla, infatti, basta tenere il vaporizzatore a butano a contatto con la fiamma.

Il controllo della temperatura ha a che fare con la tecnica di inalazione: per prendere la mano può essere necessario un po’ di tempo, ma una volta acquisita la giusta manualità è possibile apprezzare delle nuvole di fumo davvero piacevoli.

Se il vapore risulta essere poco denso, significa che l’inalazione è troppo veloce.

Materiali

Una caratteristica indubbiamente interessante di questo vaporizzatore sono le parti in legno. Grazie a questa peculiarità, il fumo avrà un sapore che tende al dolce. Tuttavia, i consumatori abituali, affermano che comunque non è affatto invadente.

Il bocchino del vaporizzatore a butano è invece in vetro borosilicato molto robusto, quasi sicuramente di tipo medico. Senza dubbio, per chi è abituato ad avere a che fare con vaporizzatori di plastica, questo modello è a dir poco piacevole già dal momento dell’unboxing.

Qualità del vapore

Il vaporizzatore a butano Sticky Brick Junior garantisce un vapore di qualità ottimale, questo è possibile soprattutto grazie al vetro borosilicato del bocchino.

Il vapore, inoltre, arriva alle labbra particolarmente fresco, poiché ha più tempo e superficie per raffreddarsi.

Conclusioni

Sticky Brick Junior è un vaporizzatore di piccole dimensioni, economico e adatto agli intenditori che cercano una vaporizzazione di qualità. Ricordiamo che, per la manutenzione, è fondamentale la pulizia. Il bocchino di vetro, deve essere pulito regolarmente con alcol isopropilico, privo però di guarnizione. Le parti in legno, invece, possono essere pulite immergendo un bastoncino igienico in acqua tiepida.

Caratterizzato da un peso di 300 grammi, è venduto in una confezione che oltre al prodotto stesso, contiene 5 retine e 2 bastoncini in legno per mescolare l’erba.

Questo vaporizzatore, costituisce una novità poiché è realizzato quasi completamente in legno, ma per i più curiosi potrebbe diventare una valida alternativa di vaporizzazione.

Sticky Brick Junior

Sticky Brick Junior

Confronto prezzi online

Prezzo aggiornato alle 16:13:18 del 17/10/2018

Fonte immagine: r/vaporents